Posts filed under ‘Appunti’

Usi del post-it

post it

I tanti possibili usi di un post-it.

I post-it hanno rivoluzionato il modo di prendere appunti e sono per molti una vera e propria mania; ma ecco alcuni video originali e divertenti su altri mille possibili e inusuali usi di questi fogliettini colorati.

Ecco un video davvero carino dal quale prendere spunto per una dichiarazione d’amore originale alla vostra collega d’ufficio:

E se invece usassimo i post-it per una stop motion animation?:

Insomma con un pò di fantasia potete trasformare i blocchetti di post-it colorati in qualcosa di davvero originale…buon divertimento!

Annunci

novembre 10, 2009 at 3:08 pm Lascia un commento

Cancelleria per la scuola

didattica

Cancelleria, tutto ciò che serve per i compiti delle vacanze…

Ormai a metà estate, qualche piccolo pensiero sull’autunno e sul mese di settembre inizia a far capolino, come non pensare alla ripresa della scuola e alle solite corse per procurarsi il materiale scolastico e la cancelleria che necessita ai nostri figli?

Senza scordarsi che ci sono i famigerati compiti delle vacanze e che magari questo materiale serve adesso e con questo caldo è davvero dura pensare di aggirarsi per negozi in cerca di penne, matite, pennarelli, colori, acquerelli, album da disegno, quaderni e perché no anche di compassi, righe e squadre.

In questi casi però internet ci può essere di grande aiuto, infatti molte volte, a prezzi convenienti, si può fare una bella scorta di materiale semplicemente con un click del mouse!

Se vogliamo avere comodamente a casa tutto ciò che serve per le vacanze e magari anche per l’inizio della scuola in anticipo su tutti, qui possiamo trovare tutto ciò che serve a prezzi super vantaggiosi!

luglio 23, 2009 at 11:03 am Lascia un commento

Appunti

registratore vocale

Come prendere appunti all’università

Gli esami di maturità sono finiti e per i più fortunati è tempo di scelte. Quale sarà il mio futuro? Quale università scegliere?

Qualsiasi sia la scelta che farete, dovrete imparare a fare i conti con un metodo di studio completamente diverso da quello al quale eravate abituati.
Sarete voi a decidere in parte il vostro piano di studio; dovrete seguire le lezioni e soprattutto imparare ad autogestire i vostri tempi di studio.

Di grande aiuto, anche per chi non ha obbligo di frequenza, è seguire le lezioni perchè vi permette non solo di socializzare ma anche di conoscere i docenti e di capire quello che vogliono.
Quindi dovrete imparare l'”arte” del prendere appunti…ognuno segue il suo metodo, sta a voi decidere quale fa per voi:

se non siete molto veloci nello scrivere o non riuscite a memorizzare le lezioni senza guardare negli occhi il docente, allora quello che fa per voi è un pratico registratore vocale portatile.
Una volta a casa potrete trascrivervi le lezioni o semplicemente riascoltarle;

se amate la sintesi e siete abili nello schematizzare o siete veloci nello scrivere, allora vi consiglio un pratico blocco per gli appunti o un quaderno.
Qui potrete appuntare solo le informazioni più salienti e importanti.

Con molta probabilità sceglierete il primo metodo nei primi tempi per poi passare al secondo quando migliorerete la vostra capacità di sintesi ma comunque sia la vostra scelta mai presentarsi in aula a mani vuote… almeno portate una penna per poi magari chiedere un foglio in prestito al vostro vicino più “bello”!!!

luglio 20, 2009 at 9:34 am Lascia un commento

Segretaria di produzione, un’ agenda vivente

agenda

Mestieri del cinema: la segretaria di produzione, con un’ agenda sempre in mano

Tra i mestieri del cinema, dei quali spesso si ignora il ruolo, rientra quello della segretaria di produzione.

La segretaria di produzione, affianca l’ispettore di produzione, nella organizzazione del film.
Il suo compito fondamentalmente è molto simile a quello di una classica segretaria.

Si occupa di gestire l’intera rubrica telefonica della troupe e di aggiornarla costantemente e quindi mantiene i rapporti con la società fornitrice del servizio telefonico;
si occupa della stampa di documenti importanti e copioni;
organizza i viaggi del cast e la loro sistemazione, venendo incontro a tutte le singole esigenze;
gestisce gli spostamenti del cast durante le riprese;
si relaziona con i fornitori, gestisce i contratti di fornitura e si impegna al reperimento di materiale utile in scena;
si occupa della gestione della cancelleria necessaria a tutti i membri della troupe;
si occupa della gestione e dei rapporti con il servizio catering.

Insomma, il suo ruolo si basa sul garantire l’efficienza di tutta l’organizzazione amministrativa e logistica del film e sul provvedere a tutte le esigenze primarie di troupe e cast, può essere incentrato in una sola persona o anche in figure intermedie di assistenza.

Il suo ruolo è sobbissato di continue richieste, non può permettersi di dimenticare nulla, quindi una segretaria di produzione deve avere sempre con se almeno:

giugno 30, 2009 at 11:09 am Lascia un commento

Kit per appunti

appunti

Kit per appunti, indispensabile per una segretaria di edizione

Il cinema è un mondo che affascina in tanti e pochi sanno chi c’è dietro le scene che vengono girate.
Basta guardare i titoli di coda di un film per rendersi conto che dietro ogni lavoro c’è una truope immensa, fatto di persone che lavorano dietro le quinte facendo il grosso del lavoro.
In questo video, è presentato il mestiere della segretaria di edizione. Una figura che lavora a stretto contatto con il regista.

Indispensabile per essere un’ottima segretaria di edizione è avere tanta memoria ma soprattutto appuntare, appuntare e appuntare…. tutto quello che accade sul set!
Quindi, mai andare sul set senza:
agenda
quaderno o raccoglitore per appunti
penne
matite

Riassumendo. Segretaria di edizione = memoria + kit per gli appunti!

giugno 24, 2009 at 3:19 pm Lascia un commento


Categorie